Signor miserabile, travagliatore di persone, mi provochi desolazione, avvilimento, compassione; denoti miseria materiale o spirituale, squallore intellettuale.
Diceva Eleanor  Roosevelt:

  • Le grandi menti parlano di idee
  • Le menti medie parlano di fatti
  • Le piccole menti parlano di persone

Tu sai parlare solo di persone! Ne parli in modo così bieco, turpe, sinistro, cattivo e malvagio da pensare che frequenti solo le fogne dell’intelletto.

Mi chiedo con quale licenza morale e materiale tu posso scrivere, come hai fatto stamattina con un cosiddetto pezzo intitolato Il Mitile Ignoto, frasi così ripugnati, al limite del perverso: Non è vero che Italia Viva sia inutile. Anche Renzi, nel suo piccolo, svolge una funzione vitale per l’ecosistema. Uno di quei lavori sporchi che qualcuno deve pur fare. L’ex rottamatore, dopo aver rottamato il suo partito per fondarne un altro, si dedica alacremente al riciclaggio dei rottami. Sta alla malapolitica come la cozza (Mytilus galloprovincialis) sta alle acque marce. Anche il mollusco di Rignano sull’Arno, infatti, beve l’acqua sporca e la rimette in circolo depurata, trattenendo nei propri tessuti tutte le schifezze. Risultato: il microrganismo detto Italia Viva è appena nato e già il Pd appare ripulito e rigenerato. Così Iv si candida a essere per il Pd ciò che fu l’Ncd per FI: la bad company. Che assorbe inquisiti, imputati, pregiudicati, ex galeotti, prescritti, lobbisti, portatori di conflitti d’interessi, voltagabbana, impresentabili di varia natura, sui quali Renzi esercita un’attrazione fatale.

Sono iscritto a Italia Viva. Non sono inquisito, imputato, pregiudicato, ex galeotto, prescritto, lobbista, portatore di conflitti d’interessi, voltagabbana, impresentabile di varia natura. Ho gestito migliaia di lavoratori in 9 diverse grandi aziende in 50 anni di lavoro. Mai una denuncia, mai una indagine, nessun conflitto di interesse zero. Se una denuncia l’ho avuta, cancellata dal giudice, è stata per la pubblicazione di uno scritto di una mia amica che una lettrice non ha trovato di suo gusto.

Il tuo articolo fa intendere che io abbia aderito a una bad company. Solo un miserabile può scrivere una cosa del genere. Spero che Renzi promuova una azione legale di massa cui aderirò totalmente. Intanto ti ricordo il grande Totò, quando diceva: Quando hai a che fare con una persona che si crede nettamente superiore a te e ne è fermamente convinta, ridici sopra e assecondala perché non è bello rovinare i sogni di un idiota.

Non ho seguìto il consiglio di Totò perché tu non sogni, non pensi, non immagini, non rifletti, non mediti. Sei peggio di un idiota. Ti piace troppo speculare, rimuginare,  elucubrare, almanaccare, arzigogolare, restando prigioniero di parole di fiele che prima o poi ti seppelliranno.